Paolo Monaco-

Paolo Monaco

60347108_1257103554448149_6562998834773884928_nÈ nato a Roma nel 1952 e ha vissuto da ultimo erede, fino alla fine degli anni ‘80, nella Villa del Colle del Cardinale, fino a quando è stata messa all’asta negli anni ‘90. Da Geologo si è laureato nel 1981 all'Università degli Studi di Ferrara, svolgendo il Dottorato di Ricerca in Scienze della Terra presso l'Università di Perugia, divenendo Ricercatore nel 1991 presso il medesimo Dipartimento e conseguendo l’Abilitazione Nazionale a Professore Associato nel 2012. Ha insegnato a Perugia per oltre 35 anni, nel settore della Geologia Stratigrafica e Sedimentologica. Diverse le sue collaborazioni internazio-nali: Spagna, Polonia, Francia e Iran. Ha afferito a diversi gruppi Nazionali ed Internazionali sulla Geologia Stratigrafica e Sedimentologica e Paleontologia. In Ichnologia, disciplina di cui si è occupato da una ventina di anni raccogliendo una vasta collezione di tracce fossili (ora dona-ta al Centro Museale d’Ateneo di Casalina); ha istituito 3 nuovi generi, tra cui il primo ritrovamento fossile al mondo di Ambra Grigia (resti intestinali di capodogli). Ha al suo attivo circa 150 pubblicazioni scientifiche. Dopo la trilogia “la Geologia spiegata ad una classe sgangherata”, “I doni di Madre Terra” e “Le zattere del Pianeta terra” pubblicati da aracneeditrice.it, il “Musico Nostalgico” rappresenta il quarto libro.

Facebook