Simone Gubbiotti

Simone Gubbiotti

Nato ad Assisi, classe 1974, inizia lo studio della chitarra da autodidatta suonando in diverse band locali Rock, Blues e Pop e nel 1998 studia teeria ed armonia con Gabriele Mirabassi scoprendo la passione per iljrzz e la musica improvvisata, iscri-vendosi subito dopo ai seminari estivi del Berklee College of Music dove studia con Jim Kelly e Mark Mite. Da questo momento in avanti Cubbiotti non si e mai voltato indietro spaziando tra le varie formazioni possibili del Jazz, dalla Big Barki al dio, sia in Italia che all'estero ed abbinando con successo il irainfirig didattico alla formazione sul campo. Gubbiotti ha studiato con Joe Diorio, Sid Jacobs„ Scott Henderson, Jim Hall, Larry CarlIon, Jimmy Wvble e, in aklaili casi ha suonato e addi-rittura inciso con alcuni di loro. Dal 2003 Gubbiotti 'é attivo tra Stati Uniti ed Europa dove collabora e registra abitualmente cori Peter Erski-ne, Adain Nussbaum, Jay Anderson, Joe La Barbera, Ari Hoenig, Darek Oles, Martiri Taylor, Alison Burns„ Jasper Somsen ed Italia in varie for-mazioni sia come leader che come 5iAirriefill con Paolo Franciscone, Davide Liberti, Gianmarco Scaglia, Walter Canoni, Fabio Zeppetella, Massimo Manzi, Enrico Pieranunzi, Coliective. Ha suonato a. Terra Jazz Festiva. Dulce Finti Rieti Jazz Festivo', Macerata Jazz Festivai, Peperoridno Jazz Festival, kridarno Jazz Festìval„, Garda Jazz Festival ed effettuato tour in Uk, Olanda, Germania, Argentina e Stati Uniti. Gubbiotti è molto attivo anche come didatta e oltre a condurre diversi workshops in Olanda, Argentina ed Italia ha lavorato come assistente di Joe Diorio alla USC lhaversily di Los Angeles e consulente didattico della I'vfel Ray fino al 2015. Molto prolifi-co a livello compositivo ha registrato diversi album come ieoder; Simone è sotto contratto con l'etichetta newyorchese Dot Urne Records dal 2012.
HA PUBBLICATO "UNDERDOG"